Come suonare la batteria: cosa serve per iniziare

Quando si inizia ad imparare a suonare la batteria nelle prime fasi, si può essere sopraffatti dalle molte cose diverse che si devono imparare. All’inizio, probabilmente sembrava che imparare a suonare la batteria stesse per diventare impossibile come la scienza missilistica! Beh, rilassatevi! La vostra introduzione all’apprendimento della batteria dovrebbe davvero iniziare con l’apprendimento di concetti di base come la lettura della notazione musicale. Provate alcuni semplici esercizi di batteria all’inizio per avere un’idea del processo. Potreste anche scoprire che siete incoraggiati a praticare tecniche più complesse man mano che si acquisisce più esperienza.

Per aiutarvi a capire la teoria alla base delle note scritte su uno spartito musicale, è utile sapere che un bastone (o bastone) è semplicemente una linea orizzontale, con ogni barra sul bastone corrispondente ad un tasto. La forma del bastone varia, ma in genere sembra una freccia a cinque punte, con la mano sinistra in alto e la destra in basso. Quando si impara a suonare la batteria, si impara che tutte le bacchette dei tamburi sono costituite da un’anima di acciaio (di solito ottone), una base con un certo numero di campanelli attaccati (legno o plastica). L’estremità del bastone, che è chiamata il bastone stesso, è coperta da barre whammy che permettono di alterare il tono del tamburo quando si preme su di esso. Ci sono quattro tipi di bastoni: il bastone, il piatto, le trappole e il rullante. Oggi molte persone decidono ad esempio di iniziare a imparare a suonare la batteria direttamente acquistandone una su Amazon o su un altro sito simile, per cui in questi casi bisogna fare molta attenzione al tipo di batteria che si acquista.

Ora che avete una comprensione di base di come si suona la batteria in termini di esecuzione di una canzone, siete pronti ad imparare ad ascoltare e suonare correttamente insieme ai vostri batteristi. Anche se la maggior parte del vostro tempo sarà probabilmente speso a fare esercizi di batteria, questa è in realtà la parte più importante dell’apprendimento, perché il modo in cui ascoltate la musica farà tutta la differenza tra una sessione buona e una cattiva. Quindi, come si ascolta? Beh, per cominciare, ad esempio dovreste provare ad ascoltare lo stile e l’approccio di ogni musicista. Per esempio, un bassista può muovere molto la testa mentre canta, quindi è necessario determinare se questo vi piace oppure no.

Clicca sul sito se desideri approfondire l’argomento.