Come scegliere il cuscino per la cervicale

Considerare il cuscino come un semplice articolo di stoffa è sbagliato. Il guanciale, in realtà, è un nostro alleato in quanto ci assicura una buona qualità del sonno e soprattutto ci accompagna per ore intere della nostra vita. Dormire in modo sbagliato e con un cuscino non adatto può causare gravi fastidi e dolori alla schiena, al collo e alle spalle. Quando si riposa la nostra colonna vertebrale deve stare ben rilassata e deve assumere una posizione naturale. Non tutti, però, ne sono capaci.

Chi soffre di fastidi alla cervicale sa bene di cosa stiamo parlando. Non c’è niente di meglio che usare un cuscino giusto per prevenire, o quanto meno alleviare, questi odiosi dolori. Sul sito www.cuscinipercervicale.it tutti i consigli e le caratteristiche dei prodotti migliori.

Guanciali per chi è seduto e per chi è disteso

Il cuscino per la cervicale rappresenta una scelta appropriata, e soprattutto utile, per chi soffre di dolori diffusi. Capita sempre più spesso a chi lavora per ore intere davanti ad un computer. Talvolta si assumono posture scorrette durante il giorno e la sera si versano le lacrime. E’ necessario rilassare tutta la muscolatura del collo per evitare anche mal di testa o indolenzimento degli arti. Semplice a parole, ma come fare? Acquistare un cuscino per la cervicale può essere una prima soluzione.

Di cuscini per la cervicale ne esistono due: uno va usato quando si sta seduti, magari troppo tempo davanti al pc o al televisore o anche quando si affrontano lunghi viaggi; l’altro modello, invece, è stato progettato per una posizione distesa. Meglio evitare dormire a pancia in giù: il fastidio alla cervicale aumenta.

Le caratteristiche

I cuscini per la cervicale devono essere comodi e confortevoli. Non possono essere molto soffici perché il loro compito è quello di sostenere la nostra testa. Uno degli aspetti da prendere in considerazione al momento della scelta è quello dei materiali. I prodotti migliori sono quelli in lattice, traspiranti ed elastici. Ottimi, inoltre, anche perché ipoallergenici. Questi guanciali si adattano alla forma della nostra testa per poi tornare al punto di partenza dopo una manciata di secondi. Molto gettonati anche i guanciali in Memory Foam per far fronte ai dolori al collo. Certo, oltre al cuscino adatto per la cervicale, è fondamentale anche fare degli appositi esercizi per poter alleviare i fastidi. Utili anche dei piccoli massaggi nella zona del collo in modo da rilassare completamente la muscolatura.